Corsi base rifiuti

Per inquadrare problemi e opportunità

Tutte le produzioni di beni o servizi generano rifiuti. E il modo di tracciarli, gestirli e valorizzarli è ormai un fattore sempre più importante per la qualità e la reputazione di ogni impresa.

Come impieghi i materiali di scarto della tua attività? Sai cosa sono i sottoprodotti? Conosci le norme e le opportunità che riguardano la tua situazione? Ti stai preparando all'applicazione dei criteri ESG?

I corsi base sui rifiuti sono incontri di una giornata suddivisi in 9 unità didattiche (6 unità vengono svolte in diretta e in 3 modalità video registrata). I corsi sono sempre completati da documentazioni e approfondimenti specifici, consultabili in streaming in questo sito.

Perché ti serve?

  • Per mettere a fuoco un problema che finora hai sottovalutato
  • Per renderti conto delle grandi opportunità che ti offre l’Economia circolare
  • Per non sottovalutare i grandi rischi che la gestione dei rifiuti può comportare anche per te
  • Per capire come la tua impresa può essere sostenibile e adeguata ai criteri ESG
  • Per non rischiare sanzioni

I prodotti disponibili

Corsi base rifiuti
Mercoledì 16 ottobre 2024
Corso base RIFIUTI (tra produzione e gestione)

Per inquadrare problemi e opportunità

Paola Ficco - Daniele Bagon

Coordinamento scientifico: Paola Ficco

vai al programma
Coordinamento scientifico
I corsi sono coordinati da Paola Ficco, avvocato in Roma, giurista ambientale, Responsabile scientifico di ReteAmbiente Formazione, Direttore responsabile della Rivista Rifiuti
Un'importante agevolazione fiscale
Ai sensi dell’articolo 54, comma 5, del Dpr 917/1986 (T.U. imposte sui redditi) dal 1° gennaio 2017 le spese per l’iscrizione a master, corsi di formazione o di aggiornamento professionale, convegni e congressi, comprese quelle di viaggio e soggiorno, sono integralmente deducibili dal reddito di lavoro autonomo entro il limite annuo di 10mila euro.